Skip to content

Recupero Dati da Mac Apple

gennaio 27, 2015

di Gabriele Potenziani

Punti di forza dei dispositivi Apple/Macintosh sono sicuramente un design ricercato, la possibilità di utilizzare appositi software disponibili esclusivamente su OS X, la semplicità di utilizzo, la sicurezza, l’affidabilità.

Anche i dispostitivi Apple però non sono, purtroppo, indistruttibili. Come avviene per la maggior parte dei produttori nel settore, anche Apple installa sui propri dispositivi Hard Disk fabbricati da terzi. In particolare, generalmente, Mac assembla le proprie macchine con Hard Disk Hitachi, Seagate o Fujitsu.

Così anche MacBook Pro, MacBook Air, iMac, Mac mini, Mac Pro, sono soggetti ai tipici guasti che possono affliggere qualunque hard disk. Dunque, la particolarità nella gestione dei guasti occorsi a dispositivi Apple, non è particolarmente influenzata dal tipo di Hard Disk, non diverso, appunto, da quello presente su qualunque altra analoga macchina, ma ciò di cui bisogna tener conto è il sistema operativo ed il particolare file system.

Principale differenza tra i sistemi Windows ed i sistemi Mac / Apple è nel file system utilizzato. Windows utilizza FAT (File Allocation Table) e NTFS (New Technology File System), mentre Mac HFS (Hierarchical File System) e HFS+ (Hierarchical File System Plus). Proprio il tipo di file system utilizzato è ciò di cui occorre tener conto nel recupero dati da hard disk che presentino danni di natura logica.

Dunque, la principale differenza tra la gestione di un recupero dati da dispositivi Mac/Apple ed un recupero su sistemi Windows è nella indispensabile conoscenza della gestione ed organizzazione dei file. Poiché invece la memorizzazione dei dati avviene di fatto nello stesso modo, le procedure riservate alla risoluzione di perdita dati derivante da problematiche fisiche sono analoghe nei diversi dispositivi interessati.

Altre considerazioni meritano i dispositivi dotati di memoria flash, argomento che ci promettiamo di trattare esaustivamente in altro articolo appositamente dedicato.

Le operazioni di recupero dati da dispositivi Mac/Apple, analogamente a quanto descritto per altri sistemi, sono molto complesse e richiedono una notevole esperienza specialistica. DM datatrecovery è in grado di recuperare dati da qualunque dispostitivo prodotto dalla casa di Cupertino.

Le recenti versioni di Apple Mac OS sono corredate di efficacissimi strumenti di sicurezza integrati che proteggono il sistema da virus e malware, è inoltre possibile reperire altre valide utility che permettono di eseguire importanti funzioni, come ad esempio il backup. DM datarecovery raccomanda di mantenere sempre aggiornato il proprio dispositivo Mac /Apple e di eseguire periodicamente il backup dei dati.

Per consigli, suggerimenti, indicazioni su come inviarci il tuo supporto danneggiato, puoi utilizzare la nostra live chat (ove troverai un ingegnere pronto a risponderti 24 h al giorno), oppure puoi compilare il form dei contatti presente sul nostro sito web, o, se preferisci, puoi contattarmi all’indirizzo info@dmdatarecovery.it

From → Download

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: